Thursday, 22 May 2008

Wednesday, 14 May 2008

Sogni


Licenziamo i fannulloni, colpiamone uno per educarne 100. Molto belli questi slogan ideati dal neo-Ministro On. Prof. Brunetta, che ora si vedrà come minimo appioppato l'epiteto di "nano malefico" in tutti i corridoi dei vari ministeri ed enti inutili e superflui lungo lo stivale.

Diciamo che, come spesso accade, l'intenzione è buona, ma poi sarà praticamente impossibile fare qualsiasi cosa, sopratutto perchè, come dice Brunetta stesso ("le leggi già ci sono") se si vogliono utilizzare i mezzi vigenti. Certo che ci sono e allora come mai non si applicano? Semplicissimo, perchè appena licenzi uno, per qualsiasi ragione (anche se ha ammazzato il ministro!), quello ti fa subito causa per ingiusto licenziamento.

Quindi, alla fine, te lo ritrovi comunque in ufficio, con una causa che andrà avanti per anni ed anni, al termine della quale probabilmente verrà reintegrato nel posto di lavoro. Intendiamoci bene, per sortire qualsiasi effetto Brunetta dovrebbe licenziare ora i fannulloni e sperare che i processi siano finiti prima della legislatura nel 2013!

Non ci credete? suvvia siamo in Italia...ad esempio....

Ci metti 8 (si otto, O-T-T-O) anni a depositare una sentenza? il CSM neanche ti sospende!

Timbri il cartellino e scappi a fare la spesa? in Cassazione è nomale!

La festa capita di giovedi? allora diamoci malati il venerdi cosi facciamo il ponte lungo.

Ti dichiari malata e fai regate transoceaniche? una reprimenda, un trasferimento e tutto come prima.

E non crediamo che altrove vada meglio...ad esempio i dipendenti delle istituzioni europee neanche devono produrlo il certificato medico per i primi due giorni di malattia. Ho fatto richiesta di avere statistiche su quanti eurocrati sono "malati" in blocchi da 1 o 2 giorni, ma mi hanno detto che non hanno questo tipo di statistiche (o forse è meglio che non le calcolino??)

Comunque quello che è interessante sapere, per farci un idea grossolana, è che sugli oltre 35.000 dipendenti UE sapete per quanti è stata iniziata la procedura di licenziamento perchè sono dei fannulloni?

1

Già uno solo, su 35.000 dipendenti non è male....dunque o a Bruxelles sono tutti alacri come formichine oppure hanno gli stessi nostri problemi a sbarazzarsi dei pesi morti.

Auguri al Professor Brunetta, perchè con le leggi attuale non caverà un ragno dal buco purtroppo, resterà tutto esattamente come prima...burocrati assenti, svogliati ed inefficienti e gente brava e capace costretta a mandare avanti la baracca per tutti gli altri!

Nella foto - Giornata lavorativa per alcuni ministeriali ed eurocrati

Tuesday, 13 May 2008

Spigolature - Accademia della Crusca

Insegnante: "Volevo sapere se potevo prendere il 26"
Preside: "Certamente, se la classe è coperta non ci sono problemi. Anzi, in futuro non è necessario che mi avvisi, si metta semplicemente d'accordo con una collega...sa come si dice Do ut Des"
Insegnante: "Eh signora preside ma lei lo sa che io l'inglese non lo parlo!"

Mio cugino: "Quella macchina costa un sacco di quadrini"
Io: "Scusa un sacco di che? quadrucci per la minestra?"

Lo stesso cugino (a caccia, indicando un volatile lontano): "Che è quello"
Mio zio (non il padre però): "Una Pispola"
Cugino: "È combustibile?"

Sono tutte verissime, il che le rende 100 volte più belle!

Tuesday, 6 May 2008

Dalle pagine del Demonio Pellegrino

Dopo una lunga assenza (va avanti tuttora) causata da troppo lavoro ed un piccolo break per il primo di maggio in ottemperanza al comandamento emanato dalle nostre radici giudaico-cristiane: "Ricordati di pontificare le feste!" eccomi tornato a scrivere corbellerie e panzane su questo piccolo ritaglio di spazio, ovviamente rigorosamente in orario da lavoro perchè col bel tempo che c'è in questa stagione appena timbro in uscita vado subito a bighellonare nel parco.

Archiviata la frase di cui sopra, che deve essere un record per una delle più lunghe, comunico che sono stato sfidato dal Demonio Pellegrino, grande blogger e amico di battaglie comuni, ad un simpatico giochino.

Allora vado io, mi piace:

1) Essere il bastian contrario (specie contro eco-terroristi)
2) Bucatini all'Amatriciana
3) Una trombata, una bella doccia e il punto 2
4) Fiorello che imita Camilleri e Mike
5) Al mare con gli amici
6) Una giornata in cui si avverano tutti i punti di cui sopra

Adesso di logica dovrei passare il giochino ad altri blogger, ma non so bene quanti siete veramente a leggere queste pagine (che poi in teoria dovrebbero trattate di ben altri argomenti...) per cui chiunque voglia continuare la catena di Sant' Antonio è il benvenuto!